I Libri di PoR

La Collana

giunta al quinto anno di vita, ha l’occasione di istituzionalizzare la propria attività attraverso la costituzione di una collana editoriale presso i tipi dell’Aracne Editrice di Roma.
La collana si chiamerà Persistenze o Rimozioni, e accoglierà ogni anno due volumi miscellanei – frutto dei convegni annuali dell’associazione – e altri volumi a scelta del comitato scientifico, che possono essere altre miscellanee o monografie.
Direttore editoriale: Prof. Giovanni Orsina (Università Luiss Roma)

Pubblicare con noi:
Gli studiosi sono pregati di inviare proposte di pubblicazioni riguardanti le seguenti aree scientifiche:Storia contemporanea, storia, teoria e critica della letteratura, storia economica, sociologia, media studies, scienze politiche.
Si richiede l’invio di una proposta editoriale da inviare a persistenzeorimozioni@gmail.com
Ulteriori dettagli nella call for for contributions allegata.
English version and further informations in the attached call for contributions

————————————————————————————————

è disponibile alla vendita:

copertina

SGUARDI SULLE PROSPETTIVE DELLA NUOVA RICERCA STORICA – PERSISTENZE O RIMOZIONI 3

A cura di Michelangela Di Giacomo, AnnaRita Gori

CONTRIBUTI DI

Luigi Ambrosi, Michele Di Donato, Damiano Garofalo, Enrico Gaudenzi, Elisabetta Girotto, Livio Karrer, Massimo Piermattei, Alessandro Santagata, Gregorio Sorgonà, Valerio Timperi

Presentazione di Matteo Mazzoni, Marta Rapallini

è disponibile qui:

http://www.aracneeditrice.it/aracneweb/index.php/pubblicazione.html?item=9788854869301


copertina persistenze

Michelangela Di Giacomo, Annarita Gori, Tommaso Nencioni, Gregorio Sorgonà (a cura di)

Nazioni e narrazioni tra l’Italia e l’Europa
Atti del Convegno della Fondazione Basso “Persistenze o rimozioni 2011”
Contributi di Paolo Borioni, Luca Bufarale, Roberto Colozza, Michele Di Donato, Michelangela Di Giacomo, Francesco Giasi, Annarita Gori, Alexander Höbel, Federico Mazzei, Tommaso Nencioni, Giaime Pala, Paolo Perri, Enrico Pugliese, Andrea Ricciardi, Gianluca Scroccu, Gregorio Sorgonà
Aracne Editrice, Roma, 2013
ISBN 978-88-548-5896-1, formato 14 x 21 cm
21 euro,
INDICE:

Persistenze o Rimozioni 2011: Nazioni e Narrazioni tra l’Italia e l’Europa

Michelangela Di Giacomo Annarita Gori Tommaso Nencioni Gregorio Sorgonà

Parte I

Interpretazioni della nazione italiana tra storiografia e politica

50,100, 150: percorsi celebrativi della Nazione Annarita Gori

Rigenerare la nazione: Piero Gobetti e la generazione dei giovani intellettuali Gianluca Scroccu

Momenti di vita intensamente colletiva e unitaria. A proposi- to di popolo e nazione in Gramsci Francesco Giasi

L’identità nazionale nell’antifascismo di Vittorio Foa Andrea Ricciardi

I “caratteri originari” della nazione: storia d’Italia e PCI nella interpretazione di Palmiro Togliatti Alexander Höbel

La Nazione irrisolta. La questione nazionale e l’eredità di Renzo De Felice

Gregorio Sorgonà

Per una storia delle classi dirigenti italiane: Lelio Basso come storico

Tommaso Nencioni

La politicizzazione del cattolicesimo italiano. La “questione Sturzo” nella nuova storiografia cattolica del secondo dopoguerra Federico Mazzei

Parte II

Le sinistre europee tra le dimensioni nazionale e internazionale

La rifondazione dell’Internazionale (1945-1951): i so- cialisti tra progresso tecnico e democrazia politica Enrico Pugliese

Un socialismo per l’Europa del Sud? Il PS di François Mitterrand e il coordinamento dei partiti socialisti dell’Europa meridionale Michele Di Donato

Nazione e popolo nella Scandinavia del Novecento Paolo Borioni

La nazione e la classe. Nazionalismo e internazionali- smo nella teoria e prassi del Partito Socialista Unifica- to della Catalogna (1936-1982) Giaime Pala

Il Pcf allo specchio. Nazione e resistenza nella me- moria collettiva del partito tra gli anni Quaranta e Sessanta Roberto Colozza

“Eurocomunismo”: nazionale e internazionale nella strategia del Pci degli anni ’Settanta Michelangela Di Giacomo

Sul filo del rasoio. Neutralismo e internazionalismo nel partito socialista italiano all’inizio della “guerra fredda” (1947-1949) Luca Bufarale

Nazionalità, internazionalismo e lotta di classe. La Nuova Sinistra italiana e i nazionalismi periferici Paolo Perri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...